PROFILO DELLO STUDIO

Lo Studio Giovanardi pone grande attenzione al benessere della persona e alla ricerca di nuove ed equilibrate forme di integrazione tra l’uomo e l’ambiente. I committenti sono invitati a esprimere i propri gusti e idee, che vengono interpretati mediante la distribuzione spaziale e formale degli ambienti, la progettazione della luce come elemento scenografico, fino ad arrivare alla definizione di materiali, finiture e arredi.

Chi si rivolge allo studio è in cerca di soluzioni affini alla propria interiorità, cerca qualcosa che vada oltre la progettazione classica, auspicando di ritrovare nella propria casa o ufficio una parte di sé. Al servizio del cliente vengono messe a disposizione competenze architettoniche avvalendosi del supporto della disciplina del Feng Shui, di cui vengono applicati gli insegnamenti con semplicità e al contempo profondità.  

Grande attenzione viene riservata agli effetti del colore e dell'illuminazione su corpo e psiche, alla ricerca delle forme più appropriate e all'utilizzo di materiali naturali. Lo studio diviene quindi un crocevia di idee, conosceze, abilità e sensibilità che derivano dalle professionalità e dal bagaglio di esperienze progettuali e didattiche dell'equipe.

Lo studio ha realizzato numerosi progetti di edilizia privata e pubblica a Milano, Bologna, Siracusa, Cap d’Antibes e Lussemburgo, e curato l’allestimento di importanti eventi presso il Cersaie di Bologna, la Fiera di Francoforte, il Salone Internazionale del Mobile di Milano, ecc. A Bologna. Tra i progetti di interior design ha curato il restyling di un locale jazz (Take Five nel 2008), il recupero del Mercato storico di Bologna (nel 2012), l'intervento in un Palazzo nobiliare (Palazzo Angelelli nel 2011), il ristorante dello chef Massimiliano Poggi (in corso).



 

Roberta Giovanardi vive e lavora a Bologna. Ha studiato architettura a Firenze dove si è laureata nel 1994 con una tesi sull’utilizzo dei materiali intelligenti nell’ambito del design domestico (sotto la guida degli architetti Remo Buti e Massimo Iosa Ghini) ricevendo una Nota di Merito al concorso "Iceberg" - Biennale di Giovani Artisti del Mediterraneo, Assessorato per la Cultura del comune di Bologna. Dopo  La ricerca e l’utilizzo di nuovi materiali, l’applicazione di soluzioni innovative e lo studio del Feng Shui, a Montevideo in Uruguay e presso grandi maestri in Italia, le hanno consentito di divenire docente al corso internazionale di “Formazione Specialistica in Architettura Feng Shui” presso la Facoltà di Architettura di Ferrara e presso la Scuola Architettura Feng Shui di Verona. L'attività di progettazione di eventi espositivi si è svolta particolarmente tra il 2000 e il 2007, in cui ha curato il Gruppo Quid. Nel 2006 ha allestito lo spazio espositivo all’interno del Manezh, l’antico Maneggio del Cremlino, prestigiosa sede di Atelier Italia, fuori salone del Mebel di Mosca. Nel 2008 ha collaborato con Agatha Ruiz de la Prada come testimonial del progetto pilota "Ho fatto Splash", concorso per la riqualificazione di uno stabilimento balneare e ne ha curato l’evento di presentazione. Ha inoltre firmato le scene del videoclip "Dimenticarsi" di Vasco Rossi e sviluppato progetti di industrial design: fra questi una linea Feng Shui di accessori da bagno prodotti da Open; il concept di Pen Shui, penna stilografica ispirata dal Feng Shui realizzata per Omas; la lampada Cometa, prodotta da Modoluce, attualmente presente nel catalogo INDEX e selezionata per il "Compasso d'Oro" nell'anno 2007; le Morandine, lampade da terra aggregabili, per Dema.

Giorgia Zoboli  si è laureata in Architettura nel 2003 all’Università di Ferrara, nel 2007 ha conseguito il Dottorato di ricerca in Estimo ed Economia Territoriale all’Università di Padova. Dal medesimo anno è docente a contratto all’Università di Ferrara, Dipartimento di Architettura (modulo di Economia ed Estimo Civile del Laboratorio di Costruzione dell’Architettura 1 e Valutazione Economica dei Progetti del Laboratorio di Progettazione Architettonica 4). Dal 2007 è partner dello Studio Giovanardi, dove si occupa di progettazione e direzione lavori, redazione di perizie di stima del valore di mercato di compendi immobiliari.











-->