NEGOZIO FILATI

Per realizzare un sogno bisogna dare spazio alla creatività e saper ascoltare. La stessa vocazione unisce lo Studio Giovanardi e le due titolari del negozio nei confronti dei clienti che si approcciano al “fai da te”. L’obiettivo del progetto è la realizzazione di un laboratorio dove “stilisti mancati” o “stilisti realizzati” possano trovare non solo il materiale ma anche gli spunti per sviluppare la propria creatività e stimolare la fantasia. 

Il progetto è partito dalla reinterpretazione del concetto di “disordine” tipico delle mercerie storiche, dove ci si può perdere tra cataste di scatole di bottoni, pile di tessuti, arcobaleni di fili per il cucito e i più curiosi strumenti per il lavoro di filato.

Dopo lo studio di un format (poi riutilizzato dalle clienti in una nuova sede dell'attività) si è lavorato sulla percezione della forma e degli spazi secondo un punto vista cromatico, per consentire a tutte le gamme di colori di esprimersi e diventare protagoniste dell’ambiente. Sono stati impiegati mobili in lamiera da ufficio rivisitati ed espositori su misura in lamiera; il pavimento è in resina colore cipria così come la maggior parte degli arredi, in modo da lasciare spazio totale e respiro ai materiali in vendita.

Intervento Progetto del format, direzione artistica  

Anno 2010

Luogo Bologna

 

Foto: Claudio Alba

-->